La Carta Italiana per la Promozione delle Vaccinazioni



Sabato, 23 aprile 2016

Sono felice di annunciare la nascita di una bella iniziativa da parte di TeamVaxItalia (di cui faccio parte). Oggi l'occasione per il lancio della "Carta Italiana per la promozione delle vaccinazioni"

All'inizio c'era il forte desiderio di fare qualcosa per proteggere i bambini, tutti i bambini. Loro sono la nostra gioia e l'espressione della speranza in un futuro sempre migliore.

I bambini dipendono da noi adulti. Difenderli una causa nobile.

La "Carta Italiana per la promozione delle vaccinazioni" un nuovo importantissimo strumento per garantire a loro ma anche a tutta la popolazione, nessun escluso, il diritto di essere protetti da malattie molto pericolose.

La popolazione siamo NOI: io, tu, lui, lei, quello l e s, anche chi non ci molto simpatico.

A me piace vedere la Carta come strumento che riconosce l'importante ruolo che ciascuno di noi, ognuno a modo suo, pu avere.

La Carta come la primavera che offre le condizioni per far risvegliare la natura. Quei semi nascosti nel buon terreno che trovano tutto quello di cui hanno bisogno, si svegliano, vengono alla luce e contribuiscono allo splendore del paesaggio che poco prima era spoglio e freddo. Fiori minuscoli o grandi, ognuno con il proprio prezioso compito. Ci sono anche molti semi che non trovano le condizioni necessarie e per loro non basterebbero cento primavere per svegliarsi. Rimangono inattivi, non danno e non ricevono.

Ci sono anche erbacce ombrose che soffocano egoisticamente e senza scrupoli le altre piante, soprattutto quelle giovani che sono le pi vulnerabili.

Sta a ciascuno di noi decidere se, come e in quale misura contribuire. Pi fiori ci saranno, grandi e piccoli, bianchi, rossi, viola o blu, pi splendida sar la primavera.

Cliccando sull'immagine potete leggere La Carta, e (i fiori) possono sottoscriverla.

www.teamvaxitalia.it

Home

copyright © Ulrike Schmidleithner - info ( at ) vaccinfo.it - 2008 - 2016 tutti i diritti riservati